X

Chiusura festivitá

Gentili Clienti, vi informiamo che i nostri uffici rimarranno chiusi il 24 e 31 dicembre.

Cogliamo l'occasione per augurarvi Buone Feste e un Felice anno nuovo

Innovazione di Stampa

Le eccezionali prestazioni in termini di qualità e velocità di stampa sono rese possibili dall’adozione di una barra di stampa fissa che, larga quanto l’intero foglio, stampa la pagina in un unico passaggio. La barra di stampa è dotata di oltre 42.000 ugelli per i sistemi di stampa A4 e oltre 50.000 per quelli in A3 e sfrutta deposita l’inchiostro esattamente nel punto giusto del foglio che si muove.


La gestione degli ugelli è affidata ad un processo automatico di controllo che utilizza sensori ottici per la calibrazione delle barre di stampa, la misurazione delle prestazioni degli ugelli e il controllo del movimento della carta.

 

I parametri di misurazione sono molteplici e complessi per essere gestiti da sistemi convenzionali:

  • Ogni goccia ha una larghezza inferiore a 25 micron e si muove alla velocità di 10 metri al secondo

  • I gruppi di ugelli sono posti a distanze differenti rispetto al sensore

  • Il sensore deve essere immune dalla luce riflessa

  • La rilevazione delle gocce non deve influire sulla produttività

 

Per questi motivi HP ha sviluppato una tecnologia chiamata Backscatter Drop Detection (BDD). A differenza di altri sistemi di rilevazione ottica il sistema BDD funziona rilevando la luce riflessa da una goccia mentre passa attraverso un raggio di luce focalizzato prodotto da un diodo a emissione superficiale (SED). Il segnale prodotto dalla luce riflessa viene elaborato da circuiti analogici e digitali mediante algoritmi che valutano la capacità di ciascun ugello.

 

La tecnologia BDD è in grado di analizzare e verificare centinaia di ugelli al secondo, garantendo il corretto funzionamento del sistema e, quindi, la qualità di stampa.